Domenica, 23 Febbraio 2014 13:55

5 Millimetri

Written by
Rate this item
(1 Vote)

La pelle di Legno per la tua Casa, rivestimenti per pavimenti, porte e controsoffitti

 5m-struttura montaggio

 

 

Criteri di scelta
Cinque millimetri La pelle di legno
Tutte le selezioni hanno pari qualità costruttiva, nonostante siano esteticamente diverse fra loro e propongano specie legnose diverse.

Mare (classe libera): è una selezione particolarmente indicata a coloro che amano la naturalezza del legno, grazie anche alla presenza di venature fiammate e rigate, ad evidenti nodi, fenditure stuccati e alburno. Si tratta di caratteristiche naturali che non compromettono la qualità di resistenza all’usura della pavimentazione di parquet. Presenza di fori di insetti, in funzione delle caratteristiche della specie legnosa, caratteristica che esalta la naturalezza del legno. Presenza di evidenti contrasti cromatici.

Informazioni Tecniche
Condizioni del sottofondo
La superficie sulla quale si andrà a posare il 5 millimetri dovrà essere planare e compatta in modo da garantire la migliore tenuta dell’incollaggio ed il miglior contatto possibile fra il 5 millimetri e la superficie stessa.

Condizioni di posa

PIASTRELLA: lavare accuratamente con acetone la piastrella; dopo 10 minuti applicare lo speciale promotore di adesione PRYMER GRyP 5MM; ad asciutto (pochi minuti) procedere alla posa.
MASSETTO CEMENTIZIO: primerizzare con PRYMER 5MM 2K A+B diluito al 10% con acqua 24h prima della posa.
CARTONGESSO: posa esclusivamente su cartongesso antiumido colore verde con trattamento primerizzante con PRYMER 5MM 2K A+B diluito al 10% con acqua 24h prima della posa.
LEGNO GREZZO: carteggiare con carta abrasiva grana 150.
Applicazione
Il sistema di posa è a mezzo colla, con l’utilizzo esclusivo di colla MS5 monocomponente silanica fornita da ITLAS. La superficie di posa, oltre ad essere in linea generale pulita, asciutta e compatta, con una resistenza allo strappo uguale o maggiore a 25 kg/cm2, dovrà essere preparata secondo quanto specificato nella scheda tecnica dell’adesivo stesso, tenendo in considerazione l’eventuale utilizzo del prymer indicato.

Modalità d’uso
Dopo la preparazione del supporto come indicato nelle condizioni di posa procedere all’incollaggio di 5MM con l’aiuto della colla monocomponente silanica MS5 con quantità minima di 1,5 kg/m2. Appoggiare il rivestimento, batterlo con cura e in condizioni ambientali con tassi di umidità elevati è consigliato pesare il rivestimento per le successive 12h fino ad indurimento totale della colla MS5. Su ampie superfici è consigliato l’inserimento di un giunto di dilatazione. Effettuare ove necessario una prova preliminare. Al momento della posa è consigliabile disporre di alcune confezioni aperte (almeno 3) per miscelare i diversi elementi nelle stesse contenuti per conseguire un aspetto cromatico più omogeneo.

Sistema di posa incollata
MS5 Colla monocomponente silanica fornita da Itlas. MS5 è un adesivo monocomponente a base di polimeri a terminazione silanica (tecnologia MS), addizionato di assorbitori UV e di speciali agenti antinvecchianti, che permettono all’adesivo di mantenere inalterata nel tempo la sua struttura molecolare anche se sottoposto a sbalzi termici e igrometrici. MS5 resiste all’umidità, è fonoassorbente con un abbattimento di 17 decibel/cm2 (a parità di supporto), rispettoso dell’ambiente e dell’utilizzatore. Indurisce in 36-48 ore. Sono assolutamente sconsigliati tutti gli altri collanti.

Note Tecniche
Cinque millimetri La pelle di legno
I nostri pavimenti, nelle linee più esclusive, vengono lavorati con interventi artigianali e strutturali sulla superficie del legno e finiti con paste pigmentate e vernici ecologiche che esaltano e valorizzano la naturalezza del legno conferendo unicità ad ogni pavimento. Le campionature esposte presso i nostri rivenditori hanno un valore indicativo così come le immagini fotografiche: il legno è un materiale naturale, ogni tavola è un esemplare unico, per questo è possibile riscontrare differenze cromatiche più o meno evidenti, che nelle specie legnose è un fenomeno naturale e inevitabile. Il parquet, quando trattatto in superficie con vernici pigmentate, esposto alla luce, attiva dei processi fotocromatici che combinati con gli estrattivi del legno (es. il tannino del Rovere) lo portano nel tempo a delle variazioni cromatiche che tendono a fargli assumere delle tonalità più chiare e mielate. La durata di tale processo è evidentemente in funzione della quantità di luce che riceve e quindi raggiunge una maggiore stabilità cromatica dopo un minimo di 6/8 mesi fino ad un massimo di un paio d’anni.
Si avvisa che per eventuali completamenti non garantiamo l’uniformità rispetto alla prima fornitura. Le selezioni del materiale da noi effettuate sono in funzione del formato e delle caratteristiche del legno. Il materiale viene fornito in lunghezze assortite, secondo disponibilità, e potrà comprendere lunghezze inferiori a quelle dichiarate fino a circa un 10% del quantitativo. Eventuali scelte personalizzate possono essere valutate e prese in considerazione con un aggravio del costo del 40%.
Eventuali richieste li lunghezza unica o lunghezze determinate verranno esaminate di volta in volta con una maggiorazione del 20%.
La Linea Artigianale viene realizzata su ordinazione. I tempi di consegna sono di circa 45 gg. Il quantitativo minimo dell’ordine è di 30 mq.
Il collaudo del materiale dovrà essere effettuato all’arrivo dello stesso. L’utilizzo del materiale da parte del compratore costituisce Suo riconoscimento che lo stesso è conforme alla fornitura richiesta, nonchè rinuncia a qualsiasi contestazione. Nel caso si riconoscessero dei difetti al momento della posa, questa dovrà essere sospesa immediatamente, informando contestualmente la Itlas spa, pena la decadenza di qualsiasi suo diritto. Gli obblighi di Itlas non potranno andare oltre al ritiro e alla sostituzione del materiale riconosciuto difettoso. Eventuali reclami o contestazioni non danno il diritto all’acquirente di sospendere o ritardare i pagamenti.
L’aspetto armonico e definitivo delle pavimentazioni dipende anche dall’esperienza del posatore nel miscelare le tavole prima della posa in opera.
Le condizioni del piano di posa ed i processi di posa influiscono sulla stabilità e l’estetica del parquet.
L’umidità ambientale d’esercizio deve essere compresa tra il 45% e ed il 60% ad una temperatura di circa 20°C.
Si sconsiglia l’uso di nastro adesivo sulle finiture artigianali in quanto può danneggiare la superficie.

Read 5652 times Last modified on Domenica, 23 Febbraio 2014 14:10
More in this category: « Tavole del Piave

logo down 1

Contattaci

Tel. +39 095 870283
Mobile:  +39 338 3601652 
335 6689181
Email: info@albertodantone.it

Dove siamo

Via San Nicolò, 118
Aci Catena
Catania
95022

Orari di apertura

Tutti i giorni:

Dalle 09:00 alle 13:00
Dalle 16:00 alle 19:30

Search